Legalizzazione Arabia Saudita

by Peo / 02 ottobre 2013 / No Comments

Per ottenere la legalizzazione Arabia Saudita occorre procedere nel seguente modo:

I documenti da legalizzare presso il consolato dell’Arabia Saudita devono essere preventivamente legalizzati dalla Camera di Commercio, o dalla Procura della Repubblica o dalla Prefettura.

Tutti i documenti prima di essere presentati all’Ambasciata dell’Arabia Saudita di Roma per la legalizzazione vanno precedentemente vistati dalla Camera di Commercio Italiana con timbro “legalizzazione firma”(ex. timbro upica).

Contratti e documenti firmati dal Notaio devono avere la firma riconosciuta presso la Procura della Repubblica.

Documenti emessi dall’ASL devono avere la firma riconosciuta presso la Prefettura di competenza.

Per maggiori informazioni contattare le Autorità Doganali dell’Arabia Saudita al seguente indirizzo:

http://www.customs.gov.sa/sites/sc/ar/

 

Tempo di rilascio: 4/5 giorni lavorativi

Le tempistiche sopra riportate fanno riferimento ai giorni impiegati dal consolato per il rilascio dei documenti legalizzati a partire dal giorno dell’accettazione della richiesta.

Procedure d’urgenza: non previste

 

Le informazioni sopra riportate sono soggette a cambiamenti anche repentini.

La Gaia sas non si riterrà responsabile per ritardi o disguidi non dipendenti dalla sua volontà causati da spedizionieri, pony express, uffici e consolati (es: ritardi nelle consegne, chiusure improvvise delle rappresentanze diplomatiche, errori nell’emissione dei visti, etc.)